Spiaggia El Saler, una delle più belle di Valencia!

0
47

La spiaggia nota come El Saler non è lontana da Valencia città, in autobus potete arrivarci in meno di mezz’ora. Possiamo dire che l’area è ubicata in una zona decisamente strategica vista la sua vicinanza con il Lago dell’Albufera (che lo potete raggiungere a piedi) e il paese di El Palmar, quest’ultimo noto per i suoi ristoranti e la qualità del cibo, la Paella Valenciana è infatti uno degli assi nella manica non solo di Valencia ma anche per El Palmar.

El Saler: la spiaggia nascosta dalla pineta

La spiaggia di El Saler divide insieme alla pineta il lago dell’Albufera e il Mar Mediterraneo. Si tratta di una zona molto ricca dal punto di vista naturalistico. In mezzo alla pineta per esempio c’ anche un lago davvero carino e sulla riva potete soffermarvi per fare un pic-nic. A tale proposito ricordiamo infatti che in Spagna il lago più grande è proprio l’Albufera di Valencia. Questo enorme specchio d’acqua viene visitato ogni anno per le sue dimensioni, le gite in barca e la cucina (distante pochi km) disponibile a El Palmar.

Per quanto riguarda El Saler è difficile non rimanere incantati dal posto. Entrando nella pineta dovete attraversare una strada stretta e lunga con parcheggi sia sul lato destro che sinistro. Per raggiungere la spiaggia andate a dritto e svoltate a destra quando lo permette.  Qual’ora siate interessati al giardino botanico potete farvi un giro al suo interno rimane all’inizio della strada. Facciamo una premessa però, più di un anno fa non era sfruttato bene e non dava proprio l’idea di essere un giardino botanico.

I cani sono ben accetti nella pineta, quindi se avete con voi un amico a quattro zampe non avete nessuna preoccupazione a farlo entrare qui. Per quanto riguarda il mare invece è tutta un’altra cosa, ovvero se non è una spiaggia per cani naturalmente non potete accedere assieme al vostro animale e purtroppo quella di El Saler non lo è (come la stragrande maggioranza di spiagge a Valencia). Questo si rivela un problema comune per chi desidera viaggiare a Valencia e portare con se il cane, non lo fanno entrare praticamente da nessuna parte.

Per quanto riguarda la zona antecedente al mare e quindi alla spiaggia di El Saler, siete immersi in una pineta grande, perfetta per “accamparvi” con asciugamano o sedie a sdraio e tanto di ombrellone, qual’ora siete persone molto organizzate. L’area la indichiamo perché è perfetta per crogiolarvi al sole oppure rimanere all’ombra, la scelta è vostra. Se viaggiate con la famiglia, degli amici o siete semplicemente in coppia non fa differenza El Saler è adatto a tutti.

La bellissima spiaggia El Saler si presenta molto bene ai visitatori e agli stessi spagnoli che di domenica si recano proprio qui. Potete per esempio portare da mangiare con voi, così da passare un pic-nic sul mare e in una spiaggia pulitissima le cui acque sono chiare e color turchese. In varie occasioni questa playa (spiaggia) ha ricevuto il titolo di bandiera blu europea, per questo vi suggeriamo di vederla qual’ora siete nei pressi del Lago dell’Albufera.

Come potete vedere nella foto che abbiamo scattato, la playa è un lungo tratto di costa, con sabbia chiara e varie dune che hanno la capacità di enfatizzare la bellezza del posto. Tutto questo viene condito da una lieve brezza molto piacevole che c’è nella maggior parte delle giornate. Un aspetto che vi colpirà di El Saler è il suo poco affollamento, una cosa che la rende ancora più attraente se cercate di allontanarvi dal quotidiano caos balneare.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here