Borraccia da escursioni, dove e quali acquistare!

0
66

Utili e comode, le borracce da escursioni sono perfette in tutte le stagioni. La loro utilità però si fa sentire soprattutto in estate, quando il gran caldo richiede un’idratazione continua. Non sappiamo in questo momento qual è la situazione climatica nel dettaglio in Italia ma, qui a Valencia fa un gran caldo! Muoversi sotto il sole senza una buona scorta d’acqua è impensabile, anche solo per andare a passeggiare nel Jardin del Turia o nel centro città.

La borraccia da escursioni vi permette in pratica di avere a portata di mano acqua fresca (ma non ghiacciata), senza dovervi fermare ogni volta a prendere l’acqua dallo zaino. Come dicevamo nel post di ieri, durante le escursioni estive è bene portarsi dietro grandi quantità d’acqua e studiarsi anche i punti di rifornimento presenti durante il cammino che scegliete di fare. Un altro vantaggio di questi contenitori è che vi aiutano a ridurre la spazzatura prodotta.

No, una borraccia da un litro non è sufficiente se intendete star fuori per diverse ore. Rischiate la disidratazione. Perciò il nostro consiglio è quello di acquistarne più di una così da tenerne un paio nello zaino come scorta. Considerate che bevendo molto, il peso si alleggerisce progressivamente lungo il cammino.

Come scegliere la borraccia da escursioni

Lo scopo finale della borraccia è quello di farvi avere a portata di mano l’acqua durante le escursioni. Potete scegliere tra modelli di dimensioni diverse, da 0,35 a 1 litro.

A nostro avviso dovete comunque valutare quale acquistare in base al tipo di escursione, la stagione etc. Perciò far di tutto per non acquistarne più di una può diventare controproducente. Se amate fare escursioni, non dovrebbe pesarvi spendere qualcosina in questo strumento tanto utile!

Le caratteristiche di una buona borraccia da escursioni

  • Tenuta stagna: la vostra borraccia deve essere a prova di perdite. Non vale la pena risparmiare 2 o 3 euro per poi trovarsi con un contenitore che non riesce a fare il suo unico dovere, contenere l’acqua. Meglio ancora se ha una chiusura a blocco.
  • Materiali atossici: deve contenere l’acqua che andrete a bere. La caratteristica basilare perciò è quella di essere realizzata completamente con materiali atossici, anche quando ci mettete temperature molto calde o molto fredde.
  • Facili da lavare: la borraccia deve poter essere lavata senza problemi, anche in lavastoviglie.
  • Igienica: un tappo che va a chiudere il beccuccio è molto utile perché non solo rappresenta una maggior sicurezza contro le perdite, ma protegge la zona dove poggerete la bocca da polvere e altro.
  • Facile da trasportare: un cinturino a polso o meglio ancora, una tracolla. Perché rinunciare alla possibilità di avere a portata di mano l’acqua?
  • Facile da riempire: questa caratteristica è propria di quasi tutte le borracce da escursionismo. Basta svitare il tappo e mettere l’acqua. Non datela per scontato però!

Borracce da escursioni consigliate per voi!

Passiamo alla parte pratica. Qui sotto trovate alcuni modelli di borracce che ci è capitato di utilizzare e che riteniamo piuttosto valide.

  • Ion8: i vantaggi di questa borraccia sono evidenti. E’ a prova di perdite, ha una chiusura ermetica, è facile da lavare e offre un flusso d’acqua continuo. Ion8 è realizzata in Titan. Può contenere sia bevande molto fredde che molto calde ed è disponibile in diverse grandezze. Grazie al comodo laccetto potete tenerla al polso. Il prezzo è piuttosto buono, cambia ovviamente in base al formato che intendete acquistare. Si parte da 9,90€ e si arriva a 19,90€. E’ disponibile in 4 differenti colori.
  • Laken: questa borraccia ha come punto forte la resistenza termica. Anche sotto il sole l’acqua si mantiene bella fresca. Quindi ideale per le escursioni estive! Il metallo spesso spaventa un po’ ma il bello di Laken è che l’acqua non prendere il sapore del contenitore! Vi consiglio però di lavarla molto bene ogni volta che la usate e di risciacquarla aggiungendo un paio di gocce di limone, così da togliere lo sgradevole odore di umidità. E’ una di quelle che preferiamo anche per il grande anello che permette di passarci dentro una cinghia, la quale la usiamo per portare la borraccia a tracolla. La potete usare anche d’inverno perché mantiene calde le vostre bevande. Ha un’ottima tenuta stagna ed è abbastanza leggera. Il prezzo varia dai 21 ai 25€.
  • Brewberry: ci è piaciuta particolarmente anche questa bottiglia. Accoglie 590 ml di acqua, è realizzata in acciaio inossidabile, ha la tenuta stagna e va bene sia per le bevande calde che quelle fredde. L’articolo non è comunque leggerissimo, pesa circa 700 grammi. Se ci aggiungete l’acqua, arrivate a un peso di 1,5 kg ma una quantità d’acqua pari alla metà. Non possiede un laccetto ma comunque, potete inserirlo in un porta borraccia! Un aspetto notevole di Brewberry è che ha due tappi, uno per garantire una chiusura ottimale, l’altro invece per poter bere senza perdite inutili di acqua. Noi comunque preferiamo modelli come Ion8 perché non richiede il cambio del tappo.
  • Bottiglia Maxin: la consigliamo nelle stagioni meno calde, visto che non mantiene fredda l’acqua. La inseriamo però in questo elenco per tre motivi: è leggerissima, costa poco e vi permette di risparmiare una grande quantità di spazio. Con meno di 10 euro ne acquistate tre. Sono riutilizzabili e quando vuote potete arrotolarle così da risparmiare spazio nella tenda o nello zaino. Ha un’ottima tenuta, è resistente ed è facilissima da riempire. Il comodissimo moschettone poi, vi permette di tenerla appesa allo zaino o la cintura, così da averla sempre a portata di mano. Ognuna di queste bottiglie ha una capienza di 700 ml.
  • Campteck: non si direbbe ma questo modello è davvero leggero contando la sua funzione. Può contenere 1 litro di acqua ma ciò che lo rende speciale è l’infusore al suo interno dove va inserita la frutta. Praticamente aromatizza la vostra acqua, rendendola un’energizzante naturale. Realizzato ovviamente in materiale atossico, è perfetto sia per le escursioni sia per il campeggio. Anti perdite, ha un’impugnatura in plastica molto comoda. Sappiate che il cestello della frutta può essere rimosso e questo vi consente sia di utilizzare Campteck come una normalissima borraccia d’acqua, sia di lavare tutto in modo molto accurato. Costa 13,99 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here